Home » Come scegliere il materasso per persone in sovrappeso?

Come scegliere il materasso per persone in sovrappeso?

materasso persone sovrappeso

Per le persone che hanno problemi di peso, spesso può risultare difficile la scelta del materasso adatto, proprio perché subisce un peso e una pressione maggiore, che con il tempo porta alla deformazione del materasso.

Se si è in sovrappeso, la qualità del sonno potrebbe essere scarsa, perciò bisognerebbe scegliere il tipo di materasso giusto per una maggiore comodità.

In commercio ci sono diverse alternative al classico materasso a molle, che non risulta molto adatto per le persone in sovrappeso.

Perché scegliere un materasso adatto e non un semplice?

La scelta del materasso giusto è molto importante per chi è in sovrappeso, perché deve sostenere uniformemente tutto il peso del corpo, per evitare che con il tempo si creino fastidiose deformazioni.

Quale materasso scegliere per chi è in sovrappeso

Nel caso in cui si voglia scegliere un classico materasso a molle, si dovrebbe optare per un tipo più duro, con un numero di molle maggiore e che siano formate da un materiale più resistente per offrire maggiore supporto.
La scelta migliore sarebbe quella di scegliere un materasso a schiuma ad alta intensità e che offre maggiore supporto, maggiore durata e comodità per le persone in sovrappeso. L’assenza di molle evita i fastidiosi buchi che si possono creare e il fastidio delle molle pungenti e sporgenti.
Un’altra valida alternativa è quella di optare per un buon materasso ad aria, che offrono la sicurezza e la resistenza di un materasso a molle e la comodità di un materasso a schiuma.

Questi tipi di materasso ad aria resistenti sono disponibili in vari formati e modelli e sono dotati di un sistema di gonfiaggio automatico.

Si può scegliere il livello di gonfiaggio, infatti per quanto riguarda i materassi matrimoniali, se si presentano due pesi diversi, c’è la possibilità di gonfiare i due lati in modi diversi in base alle necessità di ogni persona e offrire la massima comodità.

Cosa valutare nella scelta?

I produttori di ogni materasso devono indicare il numero di molle che dovrebbero esserci in base al peso della persona che ne usufruirà, perché se sono maggiori, l’efficacia del materasso diminuirà.

Per quanto riguarda i modelli a schiuma, se si supera il peso massimo che può contenere, potrebbero rilasciare delle sostanze nocive per la salute.

Per le persone in sovrappeso, sarà più adeguato un materasso maggiormente rigido. Nel caso in cui a usare il letto matrimoniale siano due persone con un peso diverso, si può optare per due letti singoli e quindi con materassi di diverse rigidità.

Quali caratteristiche deve avere

Un materasso di qualità deve reggere bene il peso del corpo, quindi deve essere rigido ma confortevole, perché deve poter seguire la forma naturale della colonna vertebrale.

La scelta può dipendere anche dalle abitudini dell’individuo: se una persona è abituata a dormire sdraiato sulla schiena, dovrebbe scegliere un materasso rigido e che dia il giusto sostegno.

Chi invece è abituato a dormire sul fianco, può optare per un modello meno rigido, che garantisce una corretta posizione del corpo.

Lo spessore di un buon materasso per le persone in sovrappeso, deve essere tra 10 e 14 pollici.